Mente Locale della Piana

Il Comitato che vi svela le verità nella Piana Fiorentina e oltre

CI VEDIAMO IL 23

Che fine ha fatto la Mente Locale? E’ sparita di nuovo nel nulla? Gran sospiro di sindaci inutili, leccazampe finto-istituzionali, galoppini di partito. Ancora una volta, ci piace deludervi; siamo ancora qui. E se siamo silenti è perché stiamo lavorando per noi (e anche un po’ per voi) e organizzando una ASSEMBLEA PUBBLICA che si terrà il 23 settembre p.v., alle ore 21.00, al teatro parrocchiale di Capalle (piazza del palagione). Il tema? Ma il previsto (e nefasto) nuovo aeroporto di Peretola, naturalmente. Questa infrastruttura (se mai la facessero) cambierà parecchio la vira a parecchi di noi; e il buffo è che molti dei cittadini non lo sanno nemmeno, perché nessuno li ha informati di che cosa capiterà loro. I giornalisti hanno troppo da fare nell’intervistare sindaci inutili per spiegare ai cittadini che cosa sta per piombare loro addosso. Allora vorrà dire che se non glielo spiegano loro, glielo diciamo noi; e il 23 settembre, per chi vorrà intervenire, ci sarà una serata di pura informazione, mettendo al bando ogni polemica politica (questo non vuol dire che uno non possa formarsi un suo giudizio). Si parlerà di rotte, di rumore, di salute e di soldi pubblici (cioè nostri). Di tanti soldi pubblici, e di tasche private.
Per spiegarlo, abbiamo chiamato Italia Nostra, nella persona della vicepresidente Maria Rita Signorini, che vi spiegherà che cosa accadrà al nostro ambiente; il pilota Mario Vannucchi che vi intratterrà su che cosa capita a chi si trova sulle rotte di decollo e atterraggio del nuovo aeroporto (a Capalle cose non belle, ma ve le dirà lui); gli amici dell’associazione Nodo a Nord-Ovest, ossia il comitato degli abitanti di Peretola e Brozzi, che sono gli unici di noi che sanno (per avere sperimentato sulla propria pelle) che cosa significhi avere gli aerei sulla zucca; e Gianfranco Ciulli del Coordinamento dei comitati per la salute della Piana, che vi spiegherà che cosa governo, regione ed Enac hanno in serbo per noi.
Se volete sapere quello che dovreste sapere su questa vicenda, ma che quelli pagati per farlo vi hanno taciuto, questa è l’occasione. Se volete sapere che cosa succederà al vostro quartiere e alla vostra casa, questa è l’occasione. Venite il 23 settembre. Altrimenti non venite, e restate a casa tranquilli a leggere le solite interviste ai sindaci inutili, e non vi meravigliate su tra qualche mese si comincerà a sentire uno strano rombo, e un tremolio che fa tintinnare le chincaglierie, e che si avvicina. In fondo, eravate stati avvertiti.
A chi importa invece, a chi vuole informarsi sul destino che attende questo territorio, che è nostro, e non vuole cederlo a Enac e agli azionisti di AdF per giocarci, ci vediamo il 23. Ne sentirete delle belle.

Volantino1

Volantino2

Annunci

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 settembre 2014 da in Iniziative con tag , , , , , , , .

Categorie

settembre: 2014
L M M G V S D
« Lug   Ott »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: